INTER: IDEA KEITA

Dopo aver sistemato le questioni legate al Fair Play Finanziario, la società nerazzurra è libera di spendere come meglio preferisce. Dopo la cessione al Siviglia di Banega, con Medel e Brozovic in lista di partenza, si pensano ad altri nomi nuovi. Gagliardini e Joao Mario sono confermati, così come Kondogbia, il nome nuovo è quello di Keita, 22 anni, ultima stagione al Lipsia, centrale dai piedi buoni che segna abbastanza, abile negli inserimenti, adatto a quello che sarà il centrocampo dell’inter. L’altro nome, oltre a quello di Nainggolan, per il quale la Roma chiede 70 Milioni, è Arturo Vidal. È un operazione difficile, quasi impossibile. Dopo l’acquisto di Tolisso da parte dei bavaresi, il cileno potrebbe essere messo nella lista delle cessioni, e Sabatini, che stravede per l’ex Juve, potrebbe fare un sondaggio. Fabinho e Krichowiak sono sempre piste vive.

Annunci

Rispondi