Ultim’ora, PSG: è fatta per Dani Alves. City beffato

Sembrava tutto fatto per il suo approdo al Manchester City di Pep Guardiola, e invece un’altra squadra estera pare essere vicinissima al tesseramento di Daniel Alves, 34 anni. Il giocatore è stato protagonista, nelle scorse settimane, di alcune parole fuori luogo che hanno suscitato la rabbia dei tifosi nonchè della dirigenza di Corso Galileo Ferraris, che ha subito pensato ad una salata multa. Ma ci ha pensato il giocatore a chiedere l’imminente rescissione del contratto in scadenza nel 2018, per trasferirsi a titolo gratuito in una squadra inglese, dove voleva giocare.

Ma, come apparso nelle ultime ore, si è registrato un inserimento nella trattativa tra il brasiliano e il City del Paris Saint Germain. Emery, infatti, ha bisogno di un rinforzo per la fascia destra, dopo la quasi certa partenza dell’ivoriano Serge Aurier. Il brasiliano potrebbe provare a vincere qualche titolo francese dopo aver messo in bacheca, oltre ai numerosi titoli vinti con i blaugrana, una Serie A e una Coppa Italia nell’ultima stagione bianconera.

In Francia danno l’arrivo di Dani Alves a Parigi come cosa fatta, con il City che dovrà cercare urgentemente un terzino destro dopo la partenza di Zabaleta e la bocciatura del catalano a Sagna.

Annunci

Rispondi