Lapadula alla Lazio e Djordjevic al Genoa

Dopo aver sistemato la difesa con gli arrivi di Zukanovic e Spolli, si guarda all’attacco. Filip Djordjevic, 29 anni, non rientra nei piani di Simone Inzaghi e per questo è destinato a partire.

Il Genoa rischia di perdere il Cholito Simeone alla Fiorentina e il serbo potrebbe essere l’uomo giusto per dare il cambio all’argentino o per prenderne il posto in cerca del rilancio. Il giocatore ex Nantes ha un contratto ancora di un anno, fino al 2018, con una clausola di ben 20 milioni. Però il Genoa potrebbe non pagare la clausola prevista per liberarlo e portare in Liguria il giocatore per una cifra intorno ai 4 milioni.

Gianluca Lapadula, 27 anni, è un altro attaccante che rischierebbe di non trovare più spazio nel nuovo Milan che sta nascendo. Il Genoa era disposto a versare ai rossoneri una cifra vicina ai 18 milioni, ricavata dalla cessione di Simeone ma nella trattativa si è inserita la Lazio, che lascerà partire il serbo in direzione Genova.

Gianluca Lapadula era arrivato a Milano dal Pescara per 8 milioni e si è comportato bene riuscendo a trovarsi un posto da titolare. Il suo valore è aumentato ed ora è stato messo sul mercato per una cifra superiore ai 15 milioni.

Inzaghi vuole un vice Immobile e Lapadula risponde proprio all’identikit dell’attaccante che può stare in panchina ed entrare a partita in corso per spaccarla, come fatto nella passata stagione.

Annunci

Rispondi