Annunci

Fassone: “Siamo molto orgogliosi”. Mirabelli: “Ho fortemente voluto Antonio”

Nella giornata di ieri è arrivata la fatidica firma di Gigio Donnarumma, 18 anni, sul contratto da 6 milioni a stagione fino al 2021 e quest’oggi, a Casa Milan, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione di Antonio Donnarumma, 27 anni, in presenza del fratello minore.

Erano presenti Marco Fassone, Amministratore Delegato, Gigio e Antonio Donnarumma e Massimiliano Mirabelli, Direttore Sportivo.

Fassone ha detto che: “Questa è una giornata particolare ma al tempo stesso importante. Siamo qui a celebrare il rinnovo di Gigio, avvenuto dopo una lunga serie di discussioni e chiarimenti con la sua famiglia e con il suo entourage. Tutti noi sappiamo quanto sia difficile prendere decisioni così importanti soprattutto alla sua giovane età ma sappiamo che è stata una decisione sofferta arrivata dopo un’attesa comprensibile. Sono molto orgoglioso che tu abbia scelto il Milan e spero che resterai in rossonero ancora per parecchi anni“. Accenno anche al discorso della maturità del diciottenne con una promessa: “Promettiamo a tutti i tifosi che l’anno prossimo ci troveremo insieme al Ragionier Donnarumma (ride, n.d.r).”

La parola passa al portierone diciottenne che dice: “Sono contentissimo e orgoglioso di poter proseguire la mia avventura qui al Milan. Sono nato qui e non ho mai avuto dubbi. Mi dispiace molto per i tifosi che si sono sentiti traditi ma io non ho mai pensato di lasciare il Milan. Ringrazio i tifosi per avermi sostenuto in questi due anni passati insieme e ringrazio anche il Ministro dell’Istruzione per la lettera che mi ha scritto e prometto a tutti che l’anno prossimo sarò Ragioniere“.

E’ il turno del direttore sportivo Mirabelli che sottolinea: “La prima cosa che ci siamo messi in testa di fare quando siamo arrivati è stata il rinnovo di Gigio e io ho avuto l’idea di portare in rossonero il fratello Antonio. Se ne sono dette tante ma la verità è che io personalmente ho fortemente voluto Antonio per unire la famiglia e per creare una bella coppia in Serie A. Al primo posto c’è stata però una valutazione tecnica e credo che Antonio possa essere il dodicesimo. Antonio è stato importante per far rinnovare Gigio, che mi diceva sempre di volere solo il Milan. E’ stata un’operazione non facile per come sono andate le cose con chi lo rappresentava ma ora sono orgoglioso di presentare questa coppia, con Antonio che io stimo molto!

Il nuovo acquisto si sente felice: “Ringrazio innanzitutto il Direttore Mirabelli e il Dottor Fassone. Sono molto felice di essere qua con mio fratello. E’ una cosa bellissima tornare a Milanello e starò in camera con mio fratello nei ritiri. Farò di tutto per meritarmi il posto.”

Si passa alle cose normali e l’Amministratore ribadisce che “Con Antonio sono otto (gli acquisti, n.d.r.) e Gigio è quello speciale!

Sono tutti molto contenti e tutto è bene quel che finisce bene…!

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: