Annunci

Totti: incontro con la dirigenza. Contratto di 6 anni come dirigente

Tutti i tifosi, giallorossi e non, hanno ancora impressa nella memoria la giornata dell’addio al calcio di Francesco Totti, 40 anni, forse una delle ultime bandiere in un calcio dove si gioca per il denaro. Ma, una volta appese le scarpette al chiodo, cosa farà Er Pupone?

Se ne è parlato tanto in questi mesi, successivi al suo addio, ma ancora una risposta certa non c’è. Si parlava di un’avventura ancora per qualche anno sui campi degli USA o del Giappone, ma il giocatore ha deciso di non continuare a correre sul prato verde. Nella giornata di ieri è spuntata anche l’ipotesi di un futuro in televisione, con due emittenti, Sky e Rai, che avrebbero voluto avere Totti nelle loro trasmissioni. La piattaforma sattellitare a pagamento avrebbe voluto l’ex Capitano come presentatore di un programma inerente i Mondiali di Russia 2018; il canale di Stato, invece, ha pensato ad una cosa un po’ strana, ma che potrebbe far appassionare molte persone, nonchè tifosi. L’ipotesi è quella che Francesco affianchi sua moglie Ilary Blasi alla conduzione del Festival di Sanremo 2018.

Ma il futuro di Totti non è nè su un campo da calcio, nè in televisione. Totti, infatti, dopo essere ripartito per Ibiza con la famiglia, era atteso ieri sera a Trigoria, per parlare con il Presidente James Pallotta e il Direttore Sportivo Ramon Monchi. Si è parlato del futuro del romanista ed è stata avanzata la proposta di un contratto di 6 anni in una veste operativa quanto di supporto a Monchi. E’ quest’ultima un’ipotesi che intriga il numero 10, che sarebbe disposto ad accettare un ruolo da dirigente nella squadra che lui stesso ama.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: