Real, chi per il dopo-CR7? Anche Dybala e Icardi tra i possibili sostituti

 

Il Real sta per cedere il migliore al mondo alla Juventus, ma deve anche pensare a trovare un sostituto, che riesca almeno a non far rimpiangere CR7. I nomi sul taccuino del Presidente sono tanti, ma sono tutti difficili da acquistare, soprattutto a causa delle elevate richieste dei club.

 

Neymar e Mbappè – Sono arrivati la scorsa estate a Parigi, per un totale di circa 400 milioni in due. Il francese ha diciannove anni e, così come Neymar, il PSG non ha nessuna intenzione di cederli.

Kane – I tifosi vorrebbero la punta inglese come nuova stella di Madrid, ma il Tottenham non vuole privarsi del suo miglior giocatore.

 

Lewandowski e Hazard – Lewa e Hazard non vorrebbero essere ceduti dalle loro società, ma gradirebbero particolarmente un trasferimento a Madrid. Il polacco vuole partire e aspetta solo una chiamata dalle Merengues; sarà difficile trattare con i tedeschi.

Icardi e Dybala – Gli ultimi nomi sono loro, due stelle della Serie A, che si sta preparando ad accogliere il migliore. L’interista ha una clausola di 115 milioni di euro per l’estero, che il Real potrebbe esercitare subito. L’Inter chiaramente se lo vorrebbe tenere stretto, proponendogli un altro rinnovo. Dybala, invece, non è incedibile per la Juventus e, magari, potrebbe finire proprio al Real, che cederà CR7 proprio ai bianconeri.

 
Insomma, la lista di possibili sostituti è lunga, ma sono tutti nomi difficili da strappare ai club che ne detengono il cartellino.

Annunci

Francia, Pavard nel mirino di Juve e Roma

La Francia è tra le migliori quattro del torneo e alcuni giovani si stanno mettendo in mostra più di altri con la selezione di Deschamps. Uno di qusti è sicuramente Benjamin Pavard, difensore centrale o terzino destro dello Stoccarda.

    Nelle ultime ore, la Juventus si è inserita nella corsa al giocatore, che prevede anche le big tedesche come Bayern e Borussia, ma anche la Roma, che sta pensando al francese qualora Florenzi dovesse partire in questa sessione di mercato. Lo Stoccarda sa che il suo talentino piace a tanti e per strapparglielo serviranno almeno 30 milioni, cifra troppo alta per Juve e Roma.

     

     

    Milan: Preso Halilovic!

    Il Milan batte un colpo a sorpresa. In queste ore difficili per il club tra sentenza Uefa con esclusione dall’Europa League e la tensione sul fronte cessione societaria, il ds Mirabelli ha chiuso un acquisto: Alen Halilovic sarà rossonero, preso l’esterno offensivo classe ’96 croato proveniente dall’Amburgo. Accordo totale raggiunto, Halilovic è arrivato in gran segreto a Milano in tarda serata e questa mattina sosterrà le visite mediche come nuovo giocatore rossonero.

      I DETTAGLI – Già trattato anche da Udinese e Sampdoria, l’agente Ramadani ha chiuso con il Milan all’improvviso provvedendo a organizzare tutto: contratto triennale per Halilovic con il Diavolo, da firmare quando sarà confermato dalle visite che le condizioni di Alen non mostrano problematiche.

      Real Madrid: Proposto uno scambio per Lewandowski

      Il Real Madrid è alla ricerca della punta di diamante per la prossima stagione con un Benzema che nel corso della stagione è stato decisivo ma non convincente. Proprio per qusto motivo, secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco Kicker, c’è il Real Madrid pronto a fare follie per Robert Lewandowski. I Blancos hanno offerto uno scambio con Karim Benzema sul piatto per averlo, ma l’affare è stato rifiutato dal club bavarese. Lewandowski spinge per volare a Madrid, ma il Bayern fa muro e non vuole cederlo. La Juventus sta seguendo molto attentamente la vicenda che riguarda questa trattativa.

        Juventus – L’ipotesi Juventus è ancora un’idea e nulla di più, le motivazioni che renano maggiormente la società bianconera sono gli altissimi costi dell’operazione e dell’ingaggio del giocatore. La trattativa potrebbe decollare in caso di un clamoroso addio di un big come Pjanic (nel mirino del barcellona), Dybala o Higuain.

        Milan, Bonaventura piace al Borussia Dortmund

          Come ormai probabile, il Milan verrà escluso dall’Europa e avrà la necessità di cedere per fare cassa e ridurre il monte ingaggi. Uno dei sacrificati potrebbe essere Giacomo Bonaventura, arrivato nel 2014 dall’Atalanta. Nei mesi scorsi, si stava trattando per il rinnovo, ma nelle ultime ore è finito nel mirino del Borussia Dortmund.

          Il giocatore potrebbe voler cambiare aria, per provare un’esperienza all’estero, anche se si trova bene a Milano. Il club tedesco ha già avviato i contatti con i rossoneri, che potrebbero cedere il marchigiano per una cifra superiore ai 30 milioni di euro.

           

           

          La Juve piomba su Boateng

            Secondo quanto riportato dal Corriere dello sport, la Juve si sarebbe avvicinata nelle ultime ora al difensore tedesco in forza al Bayern Monaco, Jerome Boateng. Il difensore è stato messo sul mercato dalla squadra bavarese per la sua esplicita richiesta di cambiare squadra. La Juve fa partire i contatti per un rinforzo notevole nella linea difensiva.

            Maglie 18/19: Ecco svelate alcune terze divise!




            Come abbiamo già fatto da tempo vi stiamo svelando alcune delle nuove maglie della prossima stagione di calcio. Oggi è il turno delle terze maglie di alcuni delle principali squadre europee.

             

            GUARDA QUI ALTRE DIVISE DELLA PROSSIMA STAGIONE 

            Juventus: tra i sogni Lewa e Icardi, si pensa al Morata-bis

              La Juventus si sta muovendo molto sul mercato e il duo Marotta-Paratici sta cercando di migliorare sempre più la rosa, rimanendo fedeli alla politica secondo la quale chi non è contento di restare a Vinovo, è libero di trovarsi una nuova sistemazione.

              In seguito ai rumors che vogliono Mandzukic e Higuain lontano da Torino, i bianconeri si stanno muovendo per un eventuale acquisto di un bomber, qualora l’ex Napoli dovesse partire. Il nome più caldo è quello di Alvaro Morata, ex bianconero ieri a Torino per discutere con il suo agente. L’obiettivo del d.s. Paratici è quello di riportarlo sotto la Mole, anche se la trattativa non è semplicissima. Il giocatore gradirebbe un ritorno in Italia, ma la concorrenza dell’Atletico Madrid, dal punto di vista dell’offerta al Chelsea, è forte.

              Sebbene lo spagnolo ieri fosse a Torino, la prima scelta bianconera è rappresentata da Mauro Icardi, che è legato all’Inter con una clausola di 100 milioni. Nei giorni scorsi, la Juve ha offerto 50 milioni e il cartellino del Pipita per convincere i nerazzurri, ma il giocatore è intenzionato a restare a Milano, pronto per l’esordio in Champions con la fascia da capitano.

              Chiudiamo con la ciliegina sulla torta, parlando del futuro di Robert Lewandowski, bomber del Bayern che ha manifestato la propria volontà di essere ceduto. I rapporti tra Juve e Bayern sono ottimi e vedere il polacco in Serie A non è solo un sogno.

              Ag. Lewandowski: “Vuole andarsene”

                Pini Zahavi, agente dell’attaccante del Bayern Monaco, Robert Lewandowski ha dchiarato alla Bild: “Robert ha deciso, sente il bisogno di cambiare e affrontare nuove sfide”.

                Parole che sembrano mettere fine all’esperienza del centravanti polacco con la maglia dei bavaresi: “Abbiamo già avvisato i dirigenti del Bayern, sanno tutto. Non è una questione di soldi o di una squadra in particolare,tutti i club vorrebbero il miglior attaccante del mondo. Hoeness e Rummenigge hanno una grande esperienza, dovrebbero capire la situazione”

                CHI LO PRENDE? – Su di lui c’e da tempo il Real Madrid che quest’anno potrebbe cedere Benzema per investire tutto sul numero nove del Bayern. Anche Chelsea e PSG sul giocatore, al momento peró restano delle piste fredde: Per il Chelsea per via dei costi di ingaggio e cartellino (potrebbero trovarli cedendo Morata) e il PSG per il grande numero di attacanti già a disposizione e le restrizioni UEFA.

                  Ecco le maglie 18/19 di PSG, Roma, Chelsea, Bayern, Tottenham

                  Come già anticipato nello scorso articolo dove vi avevamo mostrato in anteprima le maglie di Manchester United, barcellona, Milan e Real (se ve le siete perse cliccate qui per andare a vederle)  oggi vi mostreremo le maglie della prossima stagione di:

                  CHELSEA, PSG, BAYERN, ROMA e TOTTENHAM.

                  chelsea-18-19-home-kit-full-2psg-18-19-home-kit-2bayern-munich-18-19-home-kit-4roma-18-19-home-kit-2nike-spurs-18-19-kits (4)