Non è stato una stagione che tutti si aspettavano da parte di Charles Leclerc, con la scuderia di Maranello rispetto alla passata stagione. L’obbiettivo era lottare per il Mondiale con la Red Bull, ma le aspettative hanno reso una Ferrari deludente nella prima parte della stagione; con il predestina che ha già avuto 3 ritiri e secco di vittoria, a rispetto del suo compagno Sainz. Leclerc ha parlato di amore per la rossa, il rapporto con Vasseur e del futuro.

Leclerc

LECLERC, L’AMORE PER LA FERRARI E LE SUE AMBIZIONI: IL SUO FUTURO A MARANELLO?

Il predestinato ha rilasciato un’intervista al portale ‘The Race‘ di cui ha parlato del suo forte legame con la Ferrari, la voglia di scrivere la storia con la scuderia più vincente della F1 e la fiducia del team principal. Il rapporto con Vasseur? “Fred è molto bravo a motivarti e a calmarti quando ne hai bisogno. Ed è sempre stato molto schietto con me. Questo è esattamente ciò di cui ho bisogno. Charles prosegue e parlo del lato umano: “Credo nel progetto Ferrari come non mai, specialmente da quando è arrivato Vasseur.

Rispondi

%d